Skip to content

ALLENAMENTO E ORMONE DELLA CRESCITA “GH”

Molte volte avete sentito parlare in palestra da Personal trainer, amici, conoscenti, che il programma di allenamento deve esser effettuato e completato entro i 60 minuti per aumentare la massa muscolare. Ma vi hanno mai spiegato il perchè di questa teoria? Bene,  adesso vi informiamo noi sul perchè un buon allenamento deve durare o è consigliabile effettuarlo in un arco di tempo di 60 minuti.

Ogni qualvolta svogliamo attività fisica con un relativo sforzo fisico di media-alta intensità, produciamo uno stress al nostro corpo il quale produce delle risposte del sistema endocrino molto significative con attivazione di vari ormoni tra cui un ormone molto importate quello dell’Ormone Somatotropo “GH” detto anche ormone della crescita.

L’attività del GH rispetto agli altri ormoni prodotti dall’adenoipofisi non è vincolata ad un organo bersaglio particolare; il suo intervento infatti è destinato a tutte le cellule dell’organismo con la finalità di  equilibrare ed assicurare un proporzionato accrescimento grazie alla sua azione anabolizzante.

I livelli ematici di GH aumentano con l’aumentare dei carichi di lavoro e degli esercizi aumento sempre di più i picchi di secrezione di GH con l’aumento del  carico massimale. Inoltre si è notato da studi che l’allenamento di gruppi muscolare più grandi incrementa maggiormente la produzione di GH rispetto gruppi muscolari più piccoli.

Dall’anabolismo del GH traggono beneficio in maniera particolare le strutture ossee e quelle muscolari grazie alla sua marcata azione di sintesi proteica. Tra le sue azioni fisiologiche , il GH ha anche la peculiarità di intervenire sulle cellule adipose, più specificatamente sui trigliceridi, scindendoli in acidi grassi liberi (NEFA) immettendoli successivamente nel torrente sanguigno con lo scopo di evitare che l’organismo consumi completamente i depositi di glucosio sostituendosi come fonte energetica, nelle attività fisiche di lunga durata.

Studi sull’attività fisica e produzione ormonale hanno chiarito i seguenti concetti :

Inizio attività fisica =  risposta ormonale del GH , che si attiva entro i 10 min di allenamento, raggiungendo il suo picco massimo nei 30 min di allenamento fino a scendere raggiungendo il soglia minima dopo i 60 min di allenamento. Questa teoria è supportata anche dal fatto che allenamenti particolarmente intensi e queinti stressanti aumentano i livelli di dopamina, noradrenalina e serotonina che hanno un effetto stimolante sul rilascio del GH.

Per questi meccanismi consigliamo a chi vuole aumentare la massa muscolare o la forza di concentrare gli allenamenti nell’arco dei 60 minuti in maniera tale da sfruttare la meglio la secrezione di GH.

Dal punto di vista integrativo consigliamo di assumere dopo allenamento per mantenere stabili i livelli di GH e di Testosterone i seguenti integratori :

L-Glutammina  http://nutrilive.it/categoria-prodotto/integratori/aminoacidi/glutammina/

HMB (Beta idrossi beta metil butirrato) http://nutrilive.it/?s=hmb&post_type=product

Ornitina OKG  http://nutrilive.it/categoria-prodotto/integratori/aminoacidi/ornitina/

L-Arginina http://nutrilive.it/categoria-prodotto/integratori/aminoacidi/arginina-nos/

L-Leucina http://nutrilive.it/categoria-prodotto/integratori/aminoacidi/leucina/

Daa Acido D-aspartico http://nutrilive.it/categoria-prodotto/integratori/anabolici-naturali/daa-acido-d-aspartico/

Tribulus Terrestris http://nutrilive.it/categoria-prodotto/integratori/anabolici-naturali/tribulus/

Anabolici Completi ( integratori a base di mix di estratti vegetali con aminoacidi) http://nutrilive.it/categoria-prodotto/integratori/anabolici-naturali/anabolici-completi/

Zinco http://nutrilive.it/categoria-prodotto/integratori/vitamine-minerali/zinco/

Magnesio http://nutrilive.it/categoria-prodotto/integratori/vitamine-minerali/magnesio/

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *